Stazione XIV Gesù è posto nel Santo Sepolcro

pagine tratte dagli scritti autografi di Antonietta


Il mesto corteo è alla tomba di Giuseppe d’Arimatea e seppelliscono Gesù.

Io sono con le pie donne e con la Madre di Gesù che piange inconsolabile su quella tomba che accoglie il suo Figlio adorato.

Non vuole staccarsi da Lui; glielo hanno portato via come un malfattore e lo hanno ucciso sotto i suoi occhi con una morte così straziante.

Che ha fatto di male? Ha amato le creature e ha pagato per loro il prezzo del riscatto.

Piangi o Madre diletta, non ti lascerò sola nel tuo dolore.

Sono sul tuo cuore di Mamma e con Te attenderò il trionfo del tuo Gesù, mio unico Amore.

14_gesu_e_deposto_nel_sepolcro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *