Dichiarazione tratta dagli scritti

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo di chiaro quanto segue:

Gesù è stato ed è il mio unico Amore che ha sposato la mia anima, a cui tutto ho donato per mezzo della Mamma Celeste, di San Francesco, di P. Pio, della beata Clelia Barbieri venuti dal cielo, a me  sconosciuti con i miei Angiolini  Azaria ed Elgidio, per donarmi all’Amore seguendo le orme di una sorellina presentatami sempre dal Signore ma sconosciuta fino a quando Egli stesso me ne ha dato il nome: Maria Valtorta. Tutto ho accettato e tutta mi sono donata a Dio Trinità, chiedendo di essere come Gesù, immolata per le anime, ignota, nascosta, ma piena di Cielo.

Salgo il Calvario per raggiungere la vetta consumandomi per la Chiesa, per il Papa, per i Vescovi, per i Sacerdoti, per le anime consacrate, per il popolo di Dio. La mia offerta sale ora al Cielo trinitaria per volere del mio Gesù, perché enorme il peso, impossibile il cammino, dissanguata, martoriata, priva di forze come sono vado alla mia agonia sorretta dal loro aiuto.

Tutto ho dato dalla terra e tutto darò dal Cielo col mio Amore Gesù e saranno rosse di Cielo in pioggia di grazie, di doni celesti; allora tutto sarà noto e le meraviglie del Signore stupiranno la terra. Stretta al mio Amore Crocifisso, con lui crocifissa, lascio la terra per il Cielo ma sono con voi, sempre con voi come nella volontà del mio Gesù. Tutti ho amato, specialmente chi mi ha fatto soffrire e a tutti ho donato il mio cuore; con particolare dilezione ho amato e amerò dal Cielo  chi ha sofferto con me, con i miei cari, chi mi ha amata, chi mi ha dato una mano, anche un sollievo. Compresa dalla mia povertà e miseria a tutti chiedo perdono e preghiera per la mia povera anima perché il mio Amore l’accetti e, purificata, la degni dei pascoli eterni. La mia preghiera , incessante dalla terra, scenderà dal Cielo benefica per chi mi ha diretta spiritualmente, per chi mi ha amata con cuore materno, mi ha aiutata, confortata, assistita negli anni lunghi e penosi di sofferenza.

A Dio Trinità la mia anima, il mio cuore, il mio sangue, tutto, perché tutto ho fatto nel mio Dio, unico scopo della mia vita.

AMEN.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *